Pellegrinaggi

Ai piedi della Madonna Nera

1° giorno: Italia - Varsavia - Czestochowa.

Arrivo a Varsavia.

Proseguimento in pullman per Czestochowa. Sistemazione in albergo e cena. A seguire partecipazione all’Appello in Santuario. Pernottamento.

 

2° giorno: Czestochowa.

Mattina dedicata alla visita del Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora con i suoi musei e tesori.

Pomeriggio dedicato alle preghiere.

 

3° giorno: Czestochowa - Auschwitz - Wadowice - Cracovia.

Dopo prima colazione partenza per Auschwitz: visita del campo di concentramento nazista.

Oggi questo campo, insieme al vicino campo di Birkenau, è Museo del Martirologio.

Proseguimento per Wadowice, la città natale del beato Karol Wojtyla: visita della casa natale e della chiesa parrocchiale.

Continuazione per la visita di Kalwaria Zebrzydowska, importante Sacro Monte visitato frequentemente in gioventù dal futuro Papa

In serata arrivo a Cracovia, pernottamento

 

4° giorno: Cracovia - Wieliczka.

Giornata dedicata alla visita di Cracovia, città dell’ordinazione sacerdotale di Karol Wojtyla. Cracovia è riconosciuta dall’Unesco tra i preziosi complessi architettonici del mondo: di particolare interesse la Cattedrale, il castello del Wawel, la chiesa di Santa Maria in piazza del mercato,

Nel pomeriggio si raggiunge Wieliczka per la visita delle minere di salgemma, suggestivo museo naturale sotterraneo con la parte settecentesca e la chiesa scolpite nel sale. Conclusione delle visite al Santuario della Divina Misericordia che custodisce le spoglie di santa Faustina

Kowalska.

 

5° giorno: Cracovia - Varsavia.

Colazione e partenza per Varsavia:

Visita della città vecchia, ricostruita com’era prima della totale distruzione durante la seconda guerra mondiale.

Pernottamento a Varsavia

 

6° giorno: Varsavia - Italia.

Ultime visite della città.

Trasferimento in aeroporto